Lunedì 31 Ottobre – ore 19 – Piazzetta Petrosini a Nocera Inferiore.

Ad un anno dalla storica marcia funebre per il Sarno abbiamo deciso di tornare in piazza a manifestare con forza la nostra condanna verso l’inquinamento selvaggio del torrente Solofrana e del fiume Sarno.

Torniamo in piazza a gridare giustizia per le vittime e per i malati di Tumore provocati dai metalli pesanti che scorrono indisturbati sotto i nostri occhi, attraversando l’intero territorio cittadino.

Per questo motivo Lunedì, 31 ottobre, dalle ore 19 saremo a piazzetta Petrosini in Nocera Inferiore.
Ci riuniremo in una provocatoria Veglia per il Sarno.

Sarà l’occasione per parlare di ambiente, inquinamento ed incontrare i cittadini e le cittadine che vorranno manifestare al nostro fianco, porci delle domande, portare la propria testimonianza.

L’associazione Controcorrente