0 Condivisioni

“Vi aspettiamo il 26 maggio, alle ore 19,30, al Teatro Comunale Diana!

È stato un anno difficile, ma nonostante tutto NOI ci siamo ostinati ad andare avanti e a crederci e siamo riusciti ad organizzare questo appuntamento, il nostro piccolo contributo per questa MERAVIGLIOSA ARTE!

Vi proponiamo due momenti particolari: il saggio della nostra scuola ed un nostro classico, che vedrà tutta la compagnia in scena. Se volete passare una serata spensierata, il 26 maggio è la serata giusta. Vi aspettiamo, non mancate!”

Dopo l’accorato invito, Francesca Bruno ci racconta brevemente che la compagnia è nata nel 2009, quando la FUCI (Federazione Universitaria Cattolica Italiana) di Nocera Inferiore decise di mettere su uno spettacolo teatrale e, da allora, ne è la presidente. L’associazione teatro amatoriale La Quarta scena ha l’obiettivo di offrire la possibilità di frequentare dei corsi specifici per la recitazione agli iscritti, accomunati tutti da un’unica grande passione: IL TEATRO. Ha collaborato con l’associazione Oratorio San Domenico Savio diversi anni e con il teatro comunale Diana di Nocera inferiore. Nel Settembre 2021, con una pandemia in corso, apre la nuova sede e riparte coi corsi di primo livello per adulti e ragazzi, con la grande soddisfazione di essere riconosciuta dall’Associazione Europea Formatori Teatrali (AEFT) come suo polo formatore in Campania.

Insomma, “un cantiere permanente di cultura teatrale!”

Prima di salutarci, il presidente aggiunge solo che “è importante ricreare la cultura della RecitAzione nel nostro territorio attraverso le compagnie amatoriali, trasmettendo, soprattutto, il grande patrimonio che ci hanno lasciato maestri come Eduardo De Filippo e Scarpetta”.

0 Condivisioni