Oltre alle aperture serali del venerdì, nella zona del Foro Pompei apre anhce altri spazi di sera per godere di frescura e cultura. Viene anticipata il 27 luglio  in anteprima la rassegna  “Palestra culturale” che vede la Palestra Grande di Pompei diventare luogo per l’allenamento della mente e dello spirito grazie ad incontri con scrittori e artisti nella magia dello scenario antico. Per lanciare questa nuova iniziativa si è scelta la presenza di Valeria Parella che ha scritto La Fortuna, in testo legato al mondo vesuviano antico e pubblicato da Feltrinelli. A dialogare con l’autrice ci saranno il Direttore generale dei Musei, Massimo Osanna e il Direttore del Parco archeologico di Pompei, Gabriel Zuchtriegel.

In questa occasione viene intitolato ad Annamaria Ciarallo, madre della scrittrice, il Laboratorio di ricerche applicate del Parco di cui è stata istitutrice e per anni responsabile, dando un importante impulso alla ricerca, soprattutto nel campo della conservazione dei reperti organici e degli studi di botanica applicata all’archeologia.

Il programma invece riprende nel nel mese di settembre (8, 15, 23, 29) e venerdì 7 ottobre, prevede un evento speciale nel giardino della Palestra grande di Pompei, luogo di esercitazione della gioventù pompeiana, dalle ore 19,00 alle 20,30 e a seguire la possibilità di una visita libera o guidata su richiesta alla mostra “Arte e sensualità nelle case di Pompei”, e il suo viaggio in immagini sensuali nella vita quotidiana della città antica.

L’ingresso alla presentazione del libro e visita alla mostra “Arte e sensualità nelle case di Pompei” è gratuito, fino ad esaurimento posti. Prenotazione consigliata su www.ticketone.it

nell’ambito del programma Campania by Night, la rassegna di eventi culturali e di spettacolo finanziata e promossa dalla Regione Campania (Poc 2014-2020), prodotta e promossa dalla Scabec, società regionale di valorizzazione dei beni culturali. Durante la serata interverrà l’Amministratore Unico di Scabec, Pantaleone Annunziata.

Orari di apertura: 19,00-23,00

INFO

L’evento è per massimo 250 persone a serata

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Prenotazione consigliata su www.ticketone.it (costo prenotazione 1,50 €)

Ingresso a partire dalle ore 18,30 – chiusura ore 23,00 (ore 22,00 ultimo ingresso per la sola visita alla mostra)