Joe Petrosino & Rockammorra il 17 aprile a Napoli per ricordare Tonino Delle

0
124

Mercoledì 17 aprile al Bourbon Street di Napoli, lo storico locale napoletano di musica live e jazz della centralissima via Bellini, si terrà il secondo appuntamento della rassegna “Una voce per Tonino” dedicata alla memoria del musicista, autore e cantante Antonio Delle Donne.

La rassegna organizzata da “Idea 10 Eventi e promozioni”, Gerardo D’Apolito e Luca Petrosino in collaborazione con il gruppo musicale “Joe Petrosino & Rockammorra” per dare risalto alle canzoni di Tonino Delle Donne cantate da giovani e bravi cantanti. La band “resident” della rassegna è composta da Claudio D’Angelo alla batteria, Luca “Joe” Petrosino chitarra, bouzuki e voce, Manuel Pino al basso e Andrea Barone alle tastiere.

La partecipazione alla rassegna è gratuita ed i partecipanti saranno selezionati da una giuria di qualità. Per iscriversi basta mandare una mail e due link con una performance dal vivo a info@rockammorra.it . Gli artisti selezionati si esibiranno durante il concerto dei Rockammorra. I nomi dei selezionati che sono trapelati: Antonio Amatruda dei Vico Masuccio, Alessia Menichini dei Cosmorama, Paskuale Iannone ed Emanuele Pellegrino a cui se ne aggiungeranno altri due. Grandi nomi in giuria per la tappa napoletana e non mancheranno soprese.

Il terzo appuntamento si svolgerà ad Avellino al Black House Blues il 25 maggio.

“I partecipanti sono consapevoli di partecipare con passione e senza rivalità reciproca – dichiara Luca Petrosino – Dopo ogni serata, infatti, non c’è alcuna proclamazione del vincitore, ma alla fine delle date di selezione i partecipanti che avranno avuto più voti saranno invitati alle serata finale che si svolgerà il 22 giugno a Mugnano del Cardinale per la conclusione della rassegna in memoria di Tonino Delle Donne”.

Alla fine della rassegna la giuria selezionerà 6 voci per l’evento finale che si svolgerà il 22 giugno durante i festeggiamenti di San Antonio da Padova a Mugnano del Cardinale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here