Ischia e Marino, due comuni gemellati e accomunati da vicende di corruzione. Ma dell’isola non ci stanno a infangare tutto

0
99

ischiaGli ischitani non ci stanno a passare per corrotti, Chi ha sbagliato paghi dice un imprenditore ma non rendete un servizio obiettivo se vorreste far passare tutto per corrotto, noi svolgiamo turismo e garantiamo sviluppo dell’isola – cosi sbotta un imprenditore del settore. Intanto fa discutere che vi sia la coincidenza di due comuni gemellati, e sindaci entrambi arrestati. Una curiosa coincidenza collega i destini dei primi cittadini di Ischia (Napoli), Giuseppe Ferrandino, e di Marino (Roma), Fabio Silvagni: il primo è stato arrestato la settimana scorsa nell’ambito dell’inchiesta sugli appalti della Cpl Concordia, il secondo è finito in manette oggi con l’accusa di corruzione e peculato.
Vicende giudiziarie diverse, ma uguale l’arresto per due sindaci (Ferrandino si è dimesso dalla carica poco dopo essere finito in carcere) di cittadine legate da 23 anni da un gemellaggio reale, che vede spesso delegazioni di un comune recarsi nell’altro, specie in occasione di rassegne, manifestazioni e feste. Ad agosto dello scorso anno il sindaco Silvagni fu ospite ad Ischia, in occasione della festa di Sant’Alessandro, per ribadire il gemellaggio tra le due località, unite dalla figura della poetessa marinese Vittoria Colonna, che, come la storia racconta, passò gran parte del suo tempo tra le mura del castello Aragonese di Ischia con l’amato Ferrante D’Avalos.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here