Innsbruck: una città “sempre verde”

0
153

Innsbruck è una città “sempre verde”: il paesaggio alpino – urbano regala emozioni visive anche in centro città. Essa si trova ai piedi della Nordkette, la catena che rappresenta la porta d’accesso al gruppo del Karwendel. Qui le montagne sono così vicine che raggiungerle è facilissimo: gli impianti di risalita “Nordkettenbahnen” portano fino agli oltre 2.200 metri dell’Hafelekar direttamente dal centro città e senza la minima fatica. Chi invece preferisce affrontare la salita a piedi può scegliere tra i tanti itinerari che permettono di risalire la Nordkette camminando, in mountain bike o con gli sci da scialpinismo. Dalla passeggiata facile al lungo itinerario d’alta quota per escursionisti esperti: le montagne di Innsbruck offrono sentieri per tutti i gusti. Voglia di arrampicata? Da provare le falesie, le palestre di roccia indoor e le cascate di ghiaccio della Sellraintal. Immancabile ovviamente una sosta in malga, gustando deliziosi canederli tirolesi di fronte a un panorama impagabile.

Le 40 località che circondano il capoluogo tirolese non offrono che l’imbarazzo della scelta: meglio un alloggio nel verde, in un paesino tipico, in centro città o a 2.000 metri d’altitudine? A ovest di Innsbruck, per esempio, c’è il Mieminger Plateau, un altopiano soleggiato ricco di prati verdi e boschi silenziosi. Cornice ideale per giocare a golf, andare in bici, passeggiare e praticare sci di fondo, l’altopiano è affacciato sull’imponente Mieminger Kette, con i suoi lunghi itinerari di trekking. Nella Sellraintal sono ben tre le località che vantano la denominazione di Villaggio degli Alpinisti, l’esclusivo marchio di qualità riservato ai paesi votati alla sostenibilità ambientale e privi di impianti di risalita. Gries im Sellrain, Sellrain e St. Sigmund im Sellrain sono destinazioni perfette per gli appassionati di scialpinismo, alpinismo, sci di fondo e ice climbing. Sul passo che chiude la valle, invece, ci sono le piste di sci alpino di Kühtai: qui, a 2.020 metri di quota, c’è garanzia di neve fino a primavera inoltrata. Le aree sciistiche presentano infrastrutture all’avanguardia e sono facilmente raggiungibili, anche direttamente dal centro città a bordo dello skibus gratuito. Piste facili, discese ripide o freeride in neve fresca? C’è l’imbarazzo della scelta! Un’alternativa a basso costo, divertente e perfetta per tutta la famiglia è lo slittino. Un’altra attività al momento molto amata è lo scialpinismo, da praticare a bordo pista o nella natura più selvaggia, lontani dagli impianti e in completa solitudine. I più spericolati possono cimentarsi nell’ice climbing sulle cascate ghiacciate della Sellraintal.
Innsbruck è una città olimpica: per due volte sede dei Giochi Olimpici Invernali, si è messa anche più volte alla prova ospitando grandi eventi di punta come i Giochi Olimpici Invernali della Gioventù, i Campionati del mondo di ciclismo, quelli di arrampicata e il famoso Torneo di salto con gli sci del Bergisel. D’estate l’evento clou è il festival Crankworx, che porta al Bikepark Innsbruck sulla Muttereralm i migliori artisti della mountain bike. Un evento sportivo in uno scenario da favola…

Sono tante le tappe obbligate per chi visita il cuore di Innsbruck: il centro storico medievale con il Tettuccio d’Oro e sulle tracce degli Asburgo tra Palazzo imperiale e la Chiesa di corte con i suoi celebri “Uomini neri” Ricco il programma culturale cittadino: il festival di musica antica, i Concerti Promenade, le rassegne teatrali e il New Orleans Festival.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here