Con una nota inviata e protocollata stamane a firma del sindaco Domenico Matera, il comune di Bucciano ha sollecitato l’AIR, l’azienda che si occupa della gestione dei trasporti in Campania, per il ripristino della fermata storica che in paese ha da sempre permesso ai ragazzi che frequentano gli istituti scolastici nella vicina Airola, di raggiungere la stessa attraverso l’utilizzo del pullman.

In quest’ottica, per venire incontro alle esigenze dei genitori degli studenti buccianesi, costretti dall’inizio dell’anno ad organizzarsi con mezzi autonomi o a rivolgersi a privati, il comune si è reso disponibile ad installare a proprie spese, la palina presso la fermata.

Nello specifico, nella missiva indirizzata all’AIR, l’ente comunale ha chiesto di istituire una corsa alle 7,45 da Bucciano ad Airola, e due da Airola verso Bucciano, alle 13 ed alle 13,45, in maniera tale da coprire tutte le uscite degli alunni stessi.

La richiesta peraltro, fanno sapere dal comune, era già stata inviata lo scorso anno proprio all’AIR.

La questione, è diventata davvero urgente e per questo, il sindaco e l’amministrazione comunale tutta, si sono resi disponibili anche ad incontrare i vertici dell’azienda campana.

Politiche giovanili ed istruzione, del resto, sono da sempre al centro dell’agenda politica dell’amministrazione a guida Matera.

Dalla sede del palazzo comunale dell’ente caudino, si augurano per questo che possano arrivare risposte celeri per risolvere una questione che con il passare delle settimane, sta creando sempre più disagi ad alunni e famiglie.