Bonus animali per tutti coloro che ne hanno uno in casa. Con la legge di Bilancio 2021, infatti, è stato riconfermato il bonus animali domestici e con gli italiani sempre più un popolo di ‘pet friendly’, testimoniato dal boom di adozioni di cani nella fase post lockdown, ecco che si tratta di un’agevolazione molto gradita. Se in una famiglia ci sono due o più animali domestici, il bonus potrà essere richiesto una sola volta.

Per accedere al bonus animali domestici, occorre essere cittadini residenti sul territorio italiano e aver sostenuto le spese con un mezzo di pagamento tracciabile. I richiedenti devono comunque dimostrare di essere i proprietari legali dell’animale. Per quanto riguarda i proprietari di cani, bisogna presentare i documenti della sua iscrizione all’Anagrafe Canina e quelli relativi al microchip, mentre chi ha un gatto potrà o fornire i documenti d’acquisto oppure quelli relativi ai microchip (se impiantati).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *