Un bel pomeriggio, sfidando il primo lunedì non “estivo” di novembre. Sul nuovo e civettuolo manto sintetico di Striano, pareggio e gol tra i padroni di casa del San Marzano, allenati da Scoppetta, e gli ospiti, guidati in panchina da Mazzei. Sfida valida per le prime posizioni del girone agro-vesuviano del campionato regionale Juniores. 

Il San Marzano comincia così: De Prisco, Martone, Della Mura, Iannone, Cialdini, Pepe, Caldiero, Violante, Verso, Gargiulo, Gentile. Il Nocera Superiore risponde coi seguenti ragazzini di partenza: Sorrentino, Cioffi, D’Andretta, De Marino, Cannavacciuolo, Bottiglieri, Nasta, Marrazzo, Avallone, Varone, Balestrieri.

 

 

 

San Marzano subito in vantaggio nei primi minuti con il 2004 Paolo Gentile. Il Nocera Superiore pareggia poco dopo il quarto d’ora con il sempre più convincente 2006 Giuseppe Nasta, poi il nuovo vantaggio blaugrana con uno sfortunato autogol nel finale di frazione di Cannavacciuolo. Partita ben giocata dalle due squadre, c on grande correttezza. Ripresa: i nocerini vanno alla ricerca del pari ma subiscono diverse ripartenze, sprecano i padroni di casa, trovando sulla loro strada spesso il tempismo del portiere Sorrentino, e consentono agli ospiti di restare in partita e di trovare la chance del pari con l’attaccante-cambio vincente 2004 Giovanni Cirillo. 

 

In virtù dei risultati della quinta giornata del girone H, al comando della classifica ci sono Scafatese e Victoria Marra con 12 punti, seguono il San Marzano a quota 10 e il Nocera Superiore con 8 punti.