L’Accordo, avente per oggetto il “Ripristino delle biodiversità e dei servizi eco sistemici”, vede gli Enti firmatari promotori di una cooperazione efficiente ed efficace dei principi dello sviluppo sostenibile e della tutela ambientale, per la partecipazione al programma europeo “Horizon 2020 Framework Programme”.

L’Ufficio Comune per la Sostenibilità Ambientale (Ucsa) è l’Ufficio che coordina e pianifica molteplici attività negli ambiti energia, cambiamenti climatici e sostenibilità ambientale, a supporto dei Comuni aderenti, ha promosso la partecipazione al bando “LC-GD-7-1-2020: Ripristino della biodiversità e dei servizi eco sistemici” nell’ambito del programma “Horizon 2020 Framework Programme”.

Arriva la firma dell’Accordo di Programma tra i comuni di Striano (Soggetto Capofila), Nocera Inferiore, Sarno, San Marzano sul Sarno, San Valentino Torio, Poggiomarino, l’Ente Parco Regionale del Bacino Idrografico del Fiume Sarno ed il Consorzio di Bonifica Integrale Comprensorio Sarno, che si terrà mercoledì 20 gennaio 2021 alle ore 12 presso la Sala Consiliare del Comune di Striano.