Nel girone B di Eccellenza, falsa partenza per il Castel San Giorgio. La formazione di Criscuolo sfiora il vantaggio: palo di Granato su bel suggerimento di Siano ma poco dopo subisce da Cucciniello, da fuori area il primo gol di giornata. Lo stesso Cucciniello raddoppia: punizione che sorprende Scognamiglio, Tris di Cozzolino e altro gol di Cucciniello, tra prodezze balistiche e qualche indecisione dei padroni di casa, che nella ripresa tentano di salvare l’onore sfiorando con Granato il gol della bandiera. 

Castel San Giorgio: Scognamiglio; Cesarano, Raimondi, De Palma, Elefante; Siano(10′ st Cimmino), Ammaturo (20′ st Catalano), D’Angolo; Orefice (10′ st Buscè), Granato, Procida (30′ st Romano). A disp: Coppola, Accarino, Anzalone, Ferrara, Esposito. All. Criscuolo.
Virtus Avellino: Volpe; Della Rocca, Nicodemo, Giobbe, Genovese; Alleruzzo, Cucciniello (23′ st Maugeri), Silano (38′ st Dello Russo); Ripoli (20′ st Martucci), Cozzolino (10′ st Abissinia), Modano (32′ st Scorza). A disp: Parisi, Dello Ioio, Mocerino, Panico. Allenatore: Della Rocca.
Arbitro: Onorato (Nola), assistenti Di Rosa (Torre Annunziata) e Chianese (Caserta),
Reti: 21′ pt, 29′ pt e 42′ pt Cucciniello; 31′ pt Cozzolino
Note: spettatori 200 circa. Ammoniti: Raimondi, Orefice. Recupero: 1’pt, 3’st.
Negli gli altri anticipi della prima giornata: il Faiano si prende la rivincita sul play out scorso vincendo per 3-2 sul campo del Salernum Baronissi: 3-2 grazie a Troiano (doppietta) e Sebbouh (padroni di casa a segno con Somma e Brogna). Gli altri risultati di oggi: Solofra-Carotenuto 3-1, Audax Cervinara-Vico Equense 4-0, Sant’Agnello-Agropoli 2-2 (delfini a segno con Margiotta e D’Ambrosio), Giffoni Sei Casali-Buccino Volcei 3- 1 (Giorgio 2 e Arzeo per i padroni di casa, Pamuk per gli ospiti)