Successo di misura del San Marzano sulla Costa d’Amalfi, ma punteggio fin troppo stretto per la mole di occasioni non sfruttate dai blaugrana, soprattutto nel primo tempo. Termina 1-0 in favore dei padroni di casa, che mettono altri 3 punti in cascina per consolidare il primato nel girone B di Eccellenza.

Nel consueto 4-3-3, mister Fabiano sistema Marotta e Castagna a supporto del centravanti Esposito. Out Tarascio, in mediana c’è Marzano tra i titolari. Costieri col 3-5-2, con Infante inizialmente in panchina. Nel primo tempo si assiste a un monologo dei padroni di casa, che al 9’ inaugurano nel migliore dei modi il taccuino: lunga rimessa laterale di Nuvoli, Marzano prolunga sul secondo palo dove c’è appostato Castagna che insacca di prima intenzione. I blaugrana sprecano diverse chance per il raddoppio. Al 15’ Gennaro Esposito di testa conclude centralmente, poi al 17’ non trova lo spunto giusto sul traversone di Marotta. Il duetto si ripete al 19’ su cross di Castagna, ma la sponda del 10 è troppo lunga per il possibile tap-in del centravanti. L’unica sortita dei costieri arriva alla mezz’ora, con le vibranti proteste per un offside segnalato dal primo assistente prima della rete del possibile pareggio. I blaugrana riprendono le redini e al 36’ Montoro conclude centralmente su rapida iniziativa di Castagna. Prima dell’intervallo ancora due occasioni, con il colpo di testa di Gennaro Esposito e con il diagonale di Montoro da fuori area, entrambi facili prede di Manzi. Nella ripresa c’è poco da segnalare. L’unica opportunità arriva al 34’ con Castagna che ruba palla a trequarti ma dal limite conclude debolmente, con Manzi che interviene a beneficio dei fotografi.

SAN MARZANO (4-3-3): Palladino; Chiariello, Velotti, Di Girolamo, Armeno (23’ st Dentice); Marzano,
Nuvoli (29’ st Lettieri), Montoro (38’ st Casillo); Marotta (25’ st Camara), Esposito G. (21’ st Prisco),
Castagna. A disposizione: Ragone, Riccio, Tranchino, Elefante. Allenatore: Fabiano.
COSTA D’AMALFI (3-5-2): Manzi; Orta, Pepe, Matrone; Serretiello (43’ st Amatruda), Proto F. (40’ st
Crispini), Criscuolo, Ferraiolo, Esposito F.; Ferrara, Palmieri (29’ st Infante). A disposizione: Polverino, Esposito L., Giliberti, Galano, Galiano, Milano. Allenatore: Proto L.
ARBITRO: De Cicco (Nola). Assistenti: Chianese (Caserta) e Orazio (Frattamaggiore).
RETI: 9’ pt Castagna.
NOTE. Spettatori: 200 circa. Ammoniti: Cioffi (dir., C), Proto (C), Montoro (S). Calci d’angolo: 5-1.
Recupero: 2’ pt; 4’ st.