Da Innovative a Napoli una nuova carta dei cocktail nata dall’unione del patron Giuseppe Scicchitano e del bartender Rocco De Angelis:«Sfatiamo così i luoghi comuni sui giovani del Sud»

 

Gin, blu di curaçao, sciroppo di falernum, succo di limone e liquore al cocco. Ecco “D10S”, il cocktail dedicato a Maradona in occasione della sua data di nascita, nato dalla collaborazione tra Giuseppe Scicchitano, patron di Innovative, e il bartender Rocco De Angelis.

Quest’ultimo ha creato una carta dei cocktail ad hoc per il locale in via Foria 184 a Napoli, per un totale di 9 proposte. Tra questi troviamo il “Donna Assunta”, dedicato alla mamma di Giuseppe, ovvero “A figlia d’‘o Marenaro”, fatta con broockman’s gin e tonica pink, oppure “O Munaciell e via Foria” con rum kraken, rum bianco, succo di lime, sciroppo di falernum, purea al passion fruit e estratto d’ananas, e ancora il “Welcome To Innovative” composto da prosecco, erderflower, zolletta di zucchero, bitter alla pesca bianca, sferificazione di mandarino e aria alla pesca bianca

Una unione nata dalla voglia di sfatare uno dei luoghi comuni sui ragazzi del Sud, senza speranza, senza futuro, e senza spazio. «Abbiamo deciso di riscattarci, di credere in primis nella nostra terra e poi noi stessi. E con un lavoro umile, come quello del barista o del ristoratore, abbiamo creato un qualcosa di bello, da vedere, da raccontare, e speriamo che tanti coetanei ci vogliano seguire e imitare», così Scicchitano e De Angelis.

Una iniziativa che sposa in pieno il format del locale che punta sulla tradizione familiare e la sperimentazione di nuove formule. Il punto di forza sono i crudi di mare, tra ricci, tartufi, gamberoni, carabineros, cannolicchi, ostriche di 6 tipologie diverse, e il richiestissimo king crab. Ogni giorno il pescato fresco, in bella mostra in vetrina.  Cibi che si associano ai vini, grazie ad una cantina di oltre 150 etichette italiane ed estere, bollicine e champagne dei marchi più prestigiosi.