Poker del Napoli che sbanca lo Zini di Cremona e torna al primo posto in classifica. Ottava vittoria consecutiva, tra campionato e Champions League, per gli azzurri. Napoli super, primo posto stavolta in solitario grazie ai risultati dagli altri campi. Partita non semplice, la matricola Cremonese perde con l’onore delle armi, inchinandosi solo nel finale alla superiore levatura della squadra di Spalletti, che nel finale dilaga. 

 

IL LIVE DELLA SFIDA

95′ – arriva anche il poker dek Napoli a Cremona! Di Lorenzo mette il palone al centro dalla fascia destra, Mathias Olivera si butta dentro, anticipa tutti con la zampata e sigla il 4-1!

93′ – GOOOOOOL DEL NAPOLIIII!!! Simeone manda Kvaratskhelia in profondità con un bel movimento e un lancio ancor più fine. Il georgiano arriva davanti a Radu, non calcia e appoggia a Lozano accanto a lui per il più facile dei tap-in!

90′ – L’arbitro concede 5 minuti di recupero.

87′ – Cross di Quagliata dalla sinistra, Ciofani la prende di testa ma il pallone sfila sul fondo: nessun problema per Meret.

82′ – Esce anche Mario Rui, rimpiazzato da Mathias Olivera.

82′ – Non ce la fa a proseguire il difensore kosovaro, al suo posto entra Ostigard.

80′ – Rrahmani resta col ginocchio piantato a terra e urla dal dolore. Non ce la farà a proseguire, il problema non sembra di poco conto. In campo lo staff sanitario azzurro, intanto si scaldano Juan Jesus e Ostigard.

79′ – Sostituzione per la Cremonese: fuori Ascacibar, dentro Ciofani.

76′ – GOOOOOOOL DEL NAPOLIIIIII!!!! Pennellata dalla sinistra di Mario Rui, spiovente perfetto sul secondo palo per Simeone che stacca di testa e batte Radu. 

74′ – MEITE! Anguissa perde palla in uscita e l’ex Milan esplode il mancino di prima intenzione: palla alta sopra la traversa, non di molto.

73′ – Entra anche Lozano al posto di Politano.

73′ – Cambi anche per il Napoli: fuori Raspadori, dentro Zielinski.

72′ – E’ un doppio cambio: esce anche Dessers, rimpiazzato da Aiwu.

72′ – Sostituzione per la Cremonese: fuori Valeri, dentro Buonaiuto.

72′ – Politano va alla battuta del calcio di punizione, ma colpisce malissimo il pallone: la sfera finisce in curva.

71′ – Di Lorenzo riceve al limite e si fa stendere da Valeri, conquistando un calcio di punizione dai venti metri per il Napoli.

69′ – Kvaratskhelia salta Sernicola, che lo stende: fallo e giallo.

66′ – Lancio lungo a cercare Dessers, che si impegna ma non arriva sulla sfera, docile tra le braccia di Meret.

64′ – Il Napoli fa fatica a trovare spazi in questo momento. Manovra troppo lenta per aprire le maglie della Cremonese

62′ – Sostituzione per la Cremonese: fuori Afena-Gyan, dentro Escalante.

60′ – Crampi per Afena-Gyan, che ferma la sua corsa, si accascia al suolo e chiede il cambio.

57′ – Sostituzione per il Napoli: fuori Ndombele, dentro Simeone.

55′ – RASPADORI! Kvaratskhelia apparecchia per l’ex Sassuolo in area: sul suo destro è ancora bravo Radu a respingere.

52′ – OKEREKE! Tentativo dell’ex Venezia alla fascia sinistra: palla sull’esterno della rete dopo la conclusione di sinistro.

47′ – PARI CREMONESE CON DESSERS! Ascacibar calcia dal limite dell’area, ma colpisce male la sfera che diventa buona per Dessers. Il centravanti della Cremonese controlla e va al tiro dall’interno dell’area, trafiggendo Meret!

46′ – Sostituzione all’intervallo per la Cremonese: fuori Zanimacchia, dentro Okereke.

19:04 – Ripartiti!

18.47 – Termina qui il primo tempo!

46′ – ANGUISSA! Con un con un colpo di tacco va via all’avversario, sinistro da posizione defilata che termina altissimo.

18.45 – Concessi 2′ di recupero.

39 – ‘Politano fa filtrare in area per Di Lorenzo: cross morbido, smorzato da un difensore diventa facile preda di Radu.

36′ – Sponda di Quagliata per Valeri, che chiede il triangolo a Dessers, lo ottiene ed esplode il mancino dal limite: conclusione larga.

34‘ – Dessers va via a Rrahmani con una finta, Kim scala e arriva in chiusura in area, salvando il Napoli.

32′ – Altra progressione in avanti di Rrahmani, che va di nuovo al tiro: stavolta la palla è lontanissima dallo specchio.

31‘ – Gran progressione di Lobotka centrale e imbucata per Kvaratskhelia: destro a incrociare del georgiano che non trova la porta.

29‘ – Brivido per il Napoli. Su un retropassaggio Dessers quasi anticipa Meret, bravo però ad arrivare prima e spazzare via.

27′ – Palla da un lato, portiere dall’altro: Politano spiazza con grande freddezza Radu dal dischetto del rigore e firma l’1-0 Napoli!

26‘ – GOL GOL GOL! IL NAPOLI PASSA CON POLITANO!

25‘ – Dopo il silent-check con il VAR Abisso conferma la sua decisione: è rigore.

24′ – CALCIO DI RIGORE PER IL NAPOLI! Bianchetti sgambetta Kvaratskhelia in area e per Abisso non ci sono dubbi: penalty!

23‘ – Bell’uno-due tra Politano e Anguissa, poi Quagliata è bravo a prendere posizione e permettere il recupero a Valeri.

21‘- Politano si esibisce in un bel dribbling, va sul destro e crossa basso: controllo e tiro di Raspadori in area, Radu è ben posizionato e blocca.

19‘- La Cremonese tiene molto bene il campo in questa prima parte di gara. Il Napoli sta facendo fatica ad entrare in area.

17‘ – Zanimacchia entra duro si Lobotka e si becca il primo cartellino giallo della partita.

16‘ – Altra zingarata offensiva di un centrale del Napoli. Stavolta è Kim, che scambia con Kvaratskhelia e guadagna il fondo, ma si trascina la sfera oltre la linea.

14′ – Il Napoli tenta lo schema su calcio piazzato, ma Abisso si intromette involontariamente sulla traiettoria e non permette il tiro a Raspadori. Si arrabbiano gli azzurri per un episodio quantomeno curioso allo Zini.

12′– Radu lancia lungo per Valeri, che con la testa manda Dessers in profondità. Rrahmani è bravo a chiudere in area sul centravanti della Cremonese, che poi commette anche fallo.

10′ – ZANIMACCHIA! PALO! Si pareggia il conto dei legni. Su un tentativo sbilenco di Valeri, la sfera arriva a Zanimacchia sul secondo palo: tiro di prima intenzione e palla sul palo alla sinistra di Meret. Sul prosieguo dell’azione si alza la bandierina per fuorigioco.

8‘ – Rientra adesso Mario Rui. Problema smaltito, il portoghese sta bene.

6’ – Problema fisico per Mario Rui dopo uno scontro di gioco. Entra lo staff sanitario.

5′ – Apertura di Ndombele per Politano, che lascia a Di Lorenzo e poi si ritrova il pallone lì. L’ex Inter si fa a imbottigliare nel traffico dell’area di rigore e perde il pallone.

4′ – Il Napoli tiene il pallino del gioco: lunghissimo giropalla alla ricerca di spazi, la Cremonese attende bassa.

2′ – RRAHMANI! PALO! Progressione centrale del difensore kosovaro, che fa tutto da solo: da centrocampo fino all’interno dell’area di rigore, destro potentissimo che spacca il legno. Che occasione!

1‘- PARTITI! Inizia Cremonese-Napoli!

Cremonese (4-2-3-1): Radu; Sernicola, Bianchetti, Lochoshvili, Valeri; Meité, Ascacibar; Zanimacchia, Afena-Gyan, Quagliata; Dessers.

Napoli (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Minjae, Mario Rui, Anguissa, Lobotka, Ndombele, Politano, Raspadori, Kvaratskhelia.