Coronavirus: bocciato il farmaco della cura Ascierto

0
177

Il tocilizumab, un farmaco antiartrite tra i primi ad essere testati contro il Covid-19, in realtà non ha effetti sulla malattia

Lo ha dimostrato, afferma la multinazionale Roche che ha messo a punto la terapia, un test di fase 3 chiamato Covacta condotto su 330 pazienti. Secondo la nota il farmaco non ha migliorato la condizione clinica dei pazienti studiati, tutti adulti e con polmonite in corso. Inoltre non si sono viste differenze nella mortalita’ tra i pazienti trattati e quelli che hanno ricevuto un placebo, mentre il tempo di permanenza in ospedale e’ risultato di 20 giorni per chi e’ stato trattato contro 28.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here