In occasione della festività di #SantErasmo compatrono della Comunità, è stata benedetta una riproduzione fedele della statua del Santo detta pellegrina che sarà utilizzata per processioni in sostituzione dell’originale per preservarla.

A seguito delle prescrizioni imposte dalle regole anticovid, non si è svolta la tradizionale Calata dell’Angelo ma la Comunità parrocchiale diretta da Don Vincenzo Buono ha inteso celebrare la ricorrenza con una celebrazione eucaristica presieduta da Sua Eccellenza Monsignor Giuseppe Giudice.

Il Sindaco Pietro Pentangelo ha rivolto un saluto riconoscente al Vescovo e chiesto la benedizione e il sostegno, sempre offerto, alla Comunità di Corbara, protetta dalla santa intercessione dei nostri Santi Patroni