Corbara: allarme truffe telefoniche, interviene l’amministrazione

0
341
L’Assessore Serena Fontana e l’Amministrazione Comunale retta dal Sindaco Pietro Pentangelo con il Vicesindaco Marco D’Antuono e i consiglieri comunali mettono in guardia i cittadini. E invitano a chiamare il 112 in caso di sospetti . “Non c’è alcuna iniziativa per la quale chiediamo ai cittadini di aderire. Attenzione a telefonate non autorizzate”. A segnalare la truffa telefonica è stata l’Assessore Serena Fontana coinvolta suo malgrado in una conversazione telefonica con una presunta delegata dall’ente che proponeva l’adesione ad un’iniziativa comunale. “Ho raccolto la telefonata e l’interlocutrice insisteva nel voler parlare con i miei genitori, alla mia resistenza a passarle la telefonata, ha iniziato a proporre una presunta iniziativa comunale a cui invitava di partecipare. Solo quando ho affermato di essere un’assessore Comunale e di non conoscere alcuna iniziativa che prevedesse inviti telefonici ed adesioni, l’interlocutrice ha chiuso improvvisamente la telefonata”. Dal Comune invitano i cittadini dal diffidare da telefonate simili. E di contattare il 112

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here