• Lun. Set 28th, 2020

Agro Today

News e informazione del tuo territorio

Conto light al ristorante, rimborso del 20% se si paga con carta o bancomat

DiRedazione

Ago 4, 2020

Conto ‘light’ al ristorante, con un taglio del 20%. E’ questa, secondo quanto apprende l’ANSA, l’ipotesi che si sta facendo strada per introdurre con il decreto agosto un incentivo ai consumi. Il rimborso arriverebbe direttamente sul conto o sulla carta, o, in alternativa, registrandosi a una apposita app. Lo stanziamento si aggirerebbe attorno al miliardo. Il bonus, su cui stanno lavorando i viceministri Laura Castelli e Stefano Buffagni, si applicherebbe alle spese da settembre a dicembre e il meccanismo di ristoro potrebbe anche essere mensile. Tra le ipotesi allo studio anche quella di aumentare il rimborso per le spese nei centri storici.

Sul tavolo restano anche altre proposte, come quella di ampliare l’incentivo al consumo ad altri settore piu’ in difficolta’ come l’abbigliamento, e una decisione non sarebbe ancora stata presa. La preparazione della misura per i ristoranti – ma anche agriturismi o tavole calde – sarebbe invece piu’ avanzata e il rimborso si dovrebbe applicare, con dei limiti ancora da definire, alle spese sostenute da settembre a dicembre. L’ipotesi di legare il ristoro ai pagamenti elettronici permetterebbe di mettere in campo un meccanismo rapido, con accrediti direttamente su conto corrente o carte. In alternativa si sta valutando anche il ricorso alla registrazione a una apposita app per ottenere il rimborso, che potrebbero richiedere tutti i contribuenti, senza paletti legati al reddito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X