Giovedì sono stati eletti i presidenti delle 10 commissioni permanenti del Senato, mentre mercoledì erano stati eletti quelli delle 14 commissioni della Camera: sono 22 uomini e due sole donne. Le commissioni sono organi collegiali, sono formate cioè da più parlamentari che prendono insieme decisioni, e ognuna di esse è specializzata in un ristretto insieme di argomenti. Il loro ruolo è essenziale per i lavori parlamentari: è lì che si analizzano i disegni di legge, si discutono eventuali modifiche e spesso si trovano compromessi tra le forze politiche, prima che le proposte vengano approvate dalle camere.

Senato
Stefania Craxi (Forza Italia): presidente della commissione Affari esteri e Difesa
Giulia Bongiorno (Lega): presidente della commissione Giustizia
Alberto Balboni (Fratelli d’Italia): presidente della commissione Affari costituzionali
Nicola Calandrini (Fratelli d’Italia): presidente della Programmazione economica e Bilancio
Massimo Garavaglia (Lega): presidente della commissione Finanze e Tesoro
Giulio Terzi di Sant’Agata (Fratelli d’Italia): presidente  Politiche dell’Unione europea

Claudio Fazzone (Forza Italia): presidente della commissione Ambiente, transizione ecologica, energia, lavori pubblici, comunicazioni, innovazione tecnologica
Roberto Marti (Lega): presidente della commissione Cultura e patrimonio culturale, istruzione pubblica, ricerca scientifica, spettacolo e sport
Luca De Carlo (Fratelli d’Italia): presidente della commissione Industria, commercio, turismo, agricoltura e produzione agroalimentare
Francesco Zaffini (Fratelli d’Italia): 
presidente della commissione Affari sociali, sanità, lavoro pubblico e privato, previdenza sociale

Camera
Giulio Tremonti (Fratelli d’Italia): presidente della commissione Esteri
Ciro Maschio (Fratelli d’Italia): presidente della commissione Giustizia
Nazario Pagano (Forza Italia): presidente della commissione Affari costituzionali
Giuseppe Mangialavori (Forza Italia): presidente della commissione Bilancio
Antonino Minardo (Lega): presidente della commissione Difesa
Marco Osnato (Fratelli d’Italia): presidente della commissione Finanze
Alessandro Giglio Vigna (Lega): presidente della commissione Politiche dell’Unione europea
Mauro Rotelli (Fratelli d’Italia): presidente della commissione Ambiente
Federico Mollicone (Fratelli d’Italia): presidente della commissione Cultura
Alberto Luigi Gusmeroli (Lega): presidente della commissione Attività produttive
Salvatore Deidda (Fratelli d’Italia): presidente della commissione Trasporti
Walter Rizzetto (Fratelli d’Italia): presidente della commissione Lavoro
Mirco Carloni (Lega): presidente della commissione Agricoltura
Ugo Cappellacci (Forza Italia): presidente della commissione Affari sociali