IL LIVE DELLA SFIDA

 

90′ – Cartellino giallo per Osimhen per essersi tolto la maglietta nell’esultanza.

89′ – GOOOOOOL DEL NAPOLIIIIII!!! Retropassaggio per Blind che si addormenta: Osimhen è attento, recupera la sfera e spedisce il pallone in porta

88′ – Ultima mossa di Spalletti: fuori Zielinski e dentro Gaetano.

87′ – Cartellino giallo per Juan Jesus.

84′ – Doppio cambio per l’Ajax: fuori Bergwijn e dentro Ocampos. Entra anche Conceiçao al posto di Berghuis.

83′ – GOL DELL’AJAX! Bergwijn va alla battuta del penalty e batte Meret! E’ 3-2 al Maradona. 

81′ – CALCIO DI RIGORE PER L’AJAX! Juan Jesus butta giù Brobbey sulla linea dell’area di rigore: per Zwayer è fallo e penalty.

79′ – GOL ANNULLATO A OSIMHEN! Ndombele fa filtrare in area per Osimhen, che in spaccata batte Pasveer. Si alza però la bandierina per il fuorigioco!

78′ – Sugli sviluppi di un corner Di Lorenzo anticipa tutti sul primo palo, ma non si avvita bene e non centra la porta.

77′ – Doppio cambio per il Napoli: escono Lozano e Kvaratskhelia, dentro Politano e Elmas.

76′ – Cartellino giallo per Bergwijn per un fallo tattico su Lozano.

75′ – Osimhen spizza di testa per Lozano in profondità: il messicano tira in porta col destro, Pasveer blocca in due tempi.

73′ – Kvaratskhelia riceve sul lato corto dell’area e vede l’inserimento di Di Lorenzo sul secondo palo. Quando prova a premiarlo, capisce tutto Grillitsch che compie un grande intervento.

70′ – Osimhen fa un gran lavoro per la squadra e apre per Di Lorenzo, che va subito in profondità da Lozano. Cross basso del messicano, tiene bene stavolta la difesa dell’Ajax.

68′ – Kvaratskhelia recupera palla e ribalta l’azione, tutto da solo, portando a spasso gli avversari. Sulla palla in verticale di Osimhen però quest’ultimo è in fuorigioco.

66′ – Bassey stende Olivera: cartellino giallo per il nigeriano.

64′ – Tripla sostituzione per l’Ajax: fuori Taylor, dentro Grillitsch. Escono anche Kudus e Sanchez, dentro Brobbey e Baas.

62′ – GOOOOOL DEL NAPOLIIIII!!!! Kvarastkhelia si prende il pallone e va alla battuta del calcio d’angolo: destro forte e all’angolino alto, 3-1 Napoli. 

61′ – Giallo a Timber per il fallo di mano.

61′ – CALCIO DI RIGORE PER IL NAPOLI! L’arbitro Zwayer, al termine della review, concede il penalty agli azzurri. 

60′ – Tiro di Ndombele in area, deviato da Timber con il braccio sinistro largo. Zwayer va a rivedere l’azione al VAR.

57′ – Altro inserimento perfetto di Klassen che chiama la palla sul secondo pallo: copertura impeccabile di Mathias Olivera che di testa allunga il cross in angolo.

55′ – Ora il Napoli ha ripreso il pieno controllo della partita dopo i primissimi minuti un po’ passivi di inizio ripresa.

53′ – NDOMBELE! Zielinski combina con Kvaratskhelia, che poi serve al limite Ndombele: il destro di prima finisce largo, non di molto.

52′ – Fallaccio di Alvarez su Lobotka: Zwayer estrae il cartellino giallo.

50′ – Doppio cambio per il Napoli: esce un acciaccato Anguissa, al suo posto Ndombele. Fuori anche Raspadori, dentro Osimhen.

49′ – GOL DELL’AJAX! Bassey trova un bel cross dalla sinistra per Klaassen che colpisce di testa a centro area, anticipa Olivera e accorcia la distanze. 

19:48 – INIZIA LA RIPRESA!

Termina 2-0 il primo tempo della sfida del Maradona tra Napoli e Ajax. Di Lozano e Raspadori le reti che stanno fin qui decidendo il match. Squadre negli spogliatoi.

19:32 – FINISCE IL PRIMO TEMPO

45′ – L’arbitro concede 2 minuti di recupero.

43′ – Ripartenza dell’Ajax a grandissima velocità con la palla che arriva a Kudus in area: sul suo mancino mura alla grande Juan Jesus.

38′ – Gran recupero difensivo di Kvaratskhelia, Spalletti applaude. Il georgiano però poi sbaglia il lancio che avrebbe ribaltato il campo per Lozano.

36′ – Ancora Kvaratskhelia-show, sempre su Sanchez: Sposta palla e va, sul traversone Lozano viene anticipato di un soffio sul secondo palo.

35′ – Ripartenza dell’Ajax palla al piede con Bassey, che va fino in fondo. Ripiega bene Lobotka, chiude si rifugia in fallo laterale.

33′ – Tunnel strepitoso di Kvaratskhelia che salta Sanchez, che poi lo stende. Fallo e giallo per il terzino dell’Ajax.

30′ – Nulla di grave per Lozano dopo il fallo subito da Bassey: il messicano si rialza e rientra in campo.

29′ – Lozano trova una traccia interna e viene abbattuto da Bassey. Niente giallo, ma il Chucky resta a terra dolorante. In campo lo staff sanitario azzurro.

28′ – Incomprensione tra Kim e Di Lorenzo: il pallone viene recuperato da Taylor che tenta il mancino dall’interno dell’area. La sfera si spegne a lato.

27′ – Pestone di Taylor ai danni di Lobotka: fallo e giallo.

23′ – Kim perde una palla in uscita e l’Ajax col giropalla arriva da Bergwijn: la conclusione dai venti metri viene deviata da Juan Jesus in angolo.

21′ – Bergwijn duetta con Taylor sulla trequarti, Kim in area intuisce tutto e spazza via.

19′ – L’Ajax, stordito dall’uno-due tremendo del Napoli, prova a riordinare le idee e torna ad attaccare. Il Napoli contiene bene.

16′ – GOOOOOOOL DEL NAPOLIIIIII!! Kvaratskhelia e Zielinski, sempre loro, a combinare in maniera finissima sulla sinistra. Il georgiano poi rifinisce per Raspadori in area: l’ex Sassuolo si sposta la sfera sul mancino ed esplode una bomba che fulmina Pasveer sul primo palo. Che gol bellissimo!

15′ – LOZANO! La partita è bellissima con occasioni da una parte e dall’altra. Azione strepitosa di Kvaratskhelia sulla corsia di sinistra: il georgiano va via a due-tre avversari, entra in area e prova un altro dribbling. Il rimpallo fa finire la sfera sul sinistro di Lozano che prova la girata al volo che termina di poco alta sopra la traversa.

13′ – KUDUS! Bell’azione dell’Ajax. Verticalizzazione per Klassen, che va da Bergwijn. Imbucata di prima per Kudus, che incrocia troppo il mancino e spara a lato.

12′ – Taylor prova a servire Klaassen in profondità, lancio troppo lungo.

10′ – BERGHUIS! Ancora avanti l’Ajax. Stavolta è l’esterno di destra a provarci, da fuori: il tiro sibila di un nonnulla largo, con Meret immobile.

9′ – Kudus riceve il pallone sulla trequarti, difende la sfera col corpo e allarga per Bergwijn. L’olandese entra in area e prova il tiro: destro deviato, bravo Meret a respingere a lato.

7′ – L’Ajax prova a farsi vedere in avanti. Taylor trova la sinistra libera, senza Di Lorenzo, e se la prende. Crossa basso, Olivera sul secondo palo chiude la diagonale e libera l’area.

4′ – GOOOOOOL DEL NAPOLIIII!!! Inizio perfetto degli azzurri che sbloccano subito il match! Il pallone arriva a Lozano sulla destra, il messicano si accentra e appoggia al limite per Zielinski. Uno-due tra i due, imbucata alle spalle della difesa e Lozano colpisce di testa battendo Pasveer. 

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Raspadori, Kvaratskhelia. A disp: Idasiak, Sirigu, Mario Rui, Elmas, Osimhen, Simeone, Politano, Zerbin, Ostigard, Zanoli, Gaetano, Ndombele. All. Spalletti

AJAX (4-3-3): Pasveer, Sanchez, Timber, Blind, Bassey; Klaassen, Alvarez, Taylor; Berghius, Judus, Bergwijn. A disp: Stekelemburg, Gorter, Wijnald, Brobbey, Ocampos, Lucca, Grillitsch, Baas, Reeger, Magallan, Conceicao. All. Schreuder