Il Napoli esce sconfitto da Anfield e rimedia il primo ko stagionale: vince il Liverpool 2-0. Sconfitta comunque indolore per gli azzurri che chiudono il girone al primo posto. Spalletti sceglie un turnover moderato, operando due cambi in difesa: Ostigard al centro della difesa al fianco di Kim e Olivera sulla sinistra al posto di Mario Rui. A centrocampo spazio dal primo minuto a Ndombele, che completa il reparto con Lobotka e Zielinski. Un cambio anche in attacco, dove Politano viene preferito a Lozano, intoccabili al centro Osimhen e a sinistra Kvaratskhelia

 

LIVE LIVERPOOL-NAPOLI

99′ – GOL CONVALIDATO! Check del Var che convalida il gol al Liverpool: Nunez era tenuto in gioco da Zielinski. 2-0 Liverpool

98′ – GOL ANNULLATO A NUNEZ! Su un corner van Dijk anticipa tutti e di testa colpisce. Meret respinge, Nunez ribadisce in rete. Ma l’attaccante del Liverpool è in fuorigioco.

94′ – Fallo in attacco di Nunez su Elmas e cartellino giallo.

93′ – Lancio lungo di Alisson a cercare Nunez. Sul cross basso chiusura incredibile di Ostigard che salva il Napoli.

92′ – RASPADORI! Sugli sviluppi di palla inattiva Ostigard e Simeone tengono vivo un pallone nell’area di rigore del Liverpool, poi Raspadori esplode il destro. Palla fuori.

90′ – L’arbitro concede 7 minuti di recupero.

88′ – Doppio cambio per il Napoli: entrano Raspadori e Simeone al posto di Ndombele e Osimhen.

87′ – Tripla sostituzione per il Liverpool: fuori Firmino, Thiago Alcantara e Alexander-Arnold e dentro Carvalho, Ramsay e Bajcetic.

85′ – GOL DEL LIVERPOOL! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Nunez svetta in area di rigore e dà una frustata al pallone con la testa: Meret respinge ma non la tiene, la palla resta lì e Salah arriva a ribadire in fondo al sacco!

82′ – Doppio cambio per il Napoli: escono Lobotka e Kvaratskhelia ed entrano Zielinski e Elmas.

81′ – KVARATSKHELIA! Fa tutto da solo il georgiano che si accentra e tira a giro: la palla non si abbassa e termina alta.

79′ – OSIMHEN! Trova lo spazio giusto Osimhen, in mezzo ai due centrali, e viene premiato. Il nigeriano da posizione di leggermente defilata spedisce largo, non di molto.

77′ – Altro fallo di Fabinho, stavolta anche tattico, ma Stieler inspiegabilmente non estrae il cartellino giallo.

73′ – Cartellino giallo per Alexander-Arnold per aver ritardato la rimessa in gioco del Napoli.

72′ – Sostituzione per il Liverpool: entra Nunez al posto di Jones.

69′ – Primo cambio per il Napoli: fuori Politano e dentro Lozano.

65′ – Tsimikas, appoggio a rimorchio al limite per Elliott: la conclusione del centrocampista del Liverpool è fuori misura.

63′ – Lobotka esce alla grande da una situazione complicata al limite dell’area, subendo poi il fallo di Elliott. Ennesima grande prova dello slovacco.

60′ – KVARATSKHELIA! Scatto in profondità di Osimhen premiato e gran cross del nigeriano dalla destra. Kvaratskhelia calcia al volo col sinistro, tiro sporcato e poi tenuto in due tempi da Alisson.

57′ – GOL ANNULLATO! Termina il check al VAR, L’arbitro Stieler annulla il gol al Napoli per la posizione irregolare di Ostigard. 

55′ – Check in corso: al vaglio la posizione di Ostigard.

53′ – GOOOOOOOL DEL NAPOLIIIII!!!! Sugli sviluppi di un calcio di punizione perfetto battuto da Kvaratskhelia, Ostigard sbuca alle spalle dei difensori, anticipa Alisson e di testa spedisce in porta. 

48′ – Primo cambio forzato per il Liverpool: fuori Milner e dentro Elliott.

47′ – Si ferma Milner che si accascia a terra. Si ferma il numero 7, costretto a lasciare il campo.

22:01 – INIZIA LA RIPRESA

Finisce 0-0 il primo tempo di Anfield tra Liverpool e Napoli. Match equilibrato con un’occasione per parte. Squadre negli spogliatoi. 

21:46 – TERMINA IL PRIMO TEMPO

45′ – L’arbitro concede un minuto di recupero.

42′ – SALAH! Jones imbuca perfettamente per Salah, scappato alle spalle della difesa. A tu per tu con Meret, calcia col sinistro e l’ex Spal si supera. Si alza però la bandierina, era in fuorigioco Salah.

41′ – Nessun problema per Milner, che si rialza e resta in campo dopo le cure del caso.

39′ – Milner resta a terra con una vistosa ferita al volto dopo un testa contro testa con Anguissa: entra lo staff medico del Liverpool.

36′ – Intervento duro ed in ritardo di Konatè su Lobotka: fallo e giallo.

31′ – JONES! Imbucata per Firmino, che col tacco trova Jones in area: di testa il numero 17 mette alto, non di molto.

29′ – THIAGO! Risponde immediatamente il Liverpool con Salah che arriva al limite e appoggia a rimorchio per Thiago che calcia di prima: bravo Meret a deviare.

28′ – NDOMBELE! Serpentina fantastica di Kvaratskhelia che poi imbuca in area per l’ex Tottenham: destro non troppo violento e rasoterra, blocca Alisson.

26′ – Lancio lungo per Politano sulla destra, nel tentativo di controllo l’ex Inter alza troppo la gamba e commette fallo.

23′ – Ostigard sbaglia la seconda sventagliata consecutiva verso sinistra e fa perdere il possesso palla al Napoli.

20′ – Siamo giunti al ventesimo minuto, fin qui nessun tiro in porta di nessuna delle due squadre.

16′ – Kvaratskhelia accelera sulla sinistra, Alexander-Arnold non riesce a tenerlo. Sul cross al centro col mancino copre bene la difesa, nel frattempo il numero 77 si va a schiantare contro i cartelloni pubblicitari ma si rialza dopo qualche istante.

13′ – Buon inizio degli azzurri che stanno giocando a viso apertissimo ad Anfield.

8′ – Kvaratskhelia punta Konatè, entra in area e cade a terra dopo una spallata dell’avversario. Proteste dei giocatori del Napoli che reclamano il rigore, tutto regolare per Stieler.

7′ – Salah sbaglia il passaggio arretrato, Kvaratskhelia intercetta il pallone ma stavolta Alexander-Arnold è attento e rimedia con la chiusura.

5′ – JONES! Salah imbuca per Jones che anticipa Meret ma il suo pallonetto termina di poco sopra la traversa.

2′ – Tunnel di Kvaratskhelia ad Alexander-Arnold e sventagliata dall’altra parte per Politano. Scarico su Di Lorenzo, che imbuca per Anguissa, ma il pallone è troppo profondo. Alisson intuisce tutto e in uscita anticipa il camerunese.

 

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konatè, Van Dijk, Tsimikas; Milner, Fabinho, Thiago; Jones, Firmino, Salah. All. Klopp.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Ndombele; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti.