“Cava Sia – Sostenibilità – Innovazioni – Accessibilità”: è questo il nome della nuova associazione politico culturale che sarà presentata oggi 10 novembre 2022 alle 18 e 30 al Complesso Monumentale di San Giovanni a Cava de’ Tirreni. Promotore ed animatore dell’iniziativa Eugenio Canora, consigliere comunale di Cava che segna così l’avvio di un nuovo percorso politico.

“Cava Sia – Sostenibilità – Innovazioni – Accessibilità”: oggi il lancio della nuova associazione politico culturale

L’evento di lancio prevede un brainstorming al quale ogni cittadino attivo e propositivo è invitato a partecipare. “Portate pure la vostra collera, se ne avete, – ha spiegato Canora – ma per favore ‘be kind’ perché sono le idee che salveranno il mondo ma la gentilezza certo non guasta. Racconteremo la filosofia e l’approccio oltre che lo scopo che si prefigge l’associazione e poi apriremo a un brainstorming per fare emergere esigenze, ambizioni ed attitudini dal basso.

“Tornare a vivere la Politica con spirito costruttivo e propositivo”

Tornare ad ascoltare le persone, gli Enti, le Associazioni, l’ecosistema imprenditoriale sarà per me (per noi) un esercizio utile sia per svolgere meglio il mio ruolo di consigliere comunale ma anche per tornare a vivere la Politica con quello spirito costruttivo e propositivo che credo in città si stia lentamente smarrendo. L’idea è quella di riuscire a comprendere la nostra città in che stato si trova per provare ad immaginare come poter accompagnarne la crescita nei prossimi decenni. Perché se proprio Cava deve essere, che Cava Sia!”.