Convincente test per la Scafatese Calcio 1922 di mister Liquidato che si impone per 3-1 nell’allenamento congiunto contro il Faiano, società che la squadra canarina incontrerà anche nel Girone B del campionato di Eccellenza.Sul prato in erba sintetica del Giovanni Vitiello di Scafati è Gianmarco Mascolo ad aprire le danze con la rete del vantaggio; il “cobra” si conferma ispiratissimo e in giornata di grazia quando confeziona un assist d’oro per il raddoppio di Galasso.

I biancoverdi allenati da mister Serrapica accorciano le distanze con Cannavale, pronto a correggere in rete l’assist di Irpino, ma gli uomini di Liquidato chiudono il match sul definitivo 3-1 con Tagliamonte su passaggio illuminante di Di Pasquale. Una vittoria importante al di là del risultato quella della Scafatese, che continua il suo processo di preparazione in vista della prima gara ufficiale del 31 Agosto, in Coppa Italia con il Giffoni Sei Casali.

Intanto c’è un nuovo arrivo in casa canarina. Si tratta di Roberto Masullo. Operazione importante quella della società giallobleu che permetterà a mister Liquidato di poter aggiungere al suo scacchiere una pedina che rappresenta un vero lusso per la categoria, visto che il terzino sinistro classe 1992 vanta trascorsi importanti sempre in categorie superiori, con oltre 120 presenze in Serie C. Dopo le annate con Nardò, Campobasso e Brindisi, Masullo si impone in Serie C con proficue esperienze con Igea Marina, Teramo, Siena e Piacenza; torna in Campania nel 2019 dove disputa due stagioni con il Sorrento, mentre lo scorso anno ha vestito la casacca della Polisportiva Santa Maria, collezionando 26 presenze e 1 gol nel campionato di Serie D.

“Ringrazio la società che mi ha voluto fortemente” – ha dichiarato il nuovo esterno giallobleu – “Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura e lavorare coi miei nuovi compagni per regalare soddisfazioni ai nostri tifosi “.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "GIVOVA SCAFATESE CALCIO 1922 ROBERTO MASULLO Per innamorarsi ancora METANSUD GAS&LUCE"