Bloccata insieme al figlio con l’auto nei binari, salvata in extremis. Nell’Agro casi all’ordine del giorno con barriere bloccate, mentre il progetto di rimozione è ancora in alto mare

0
189

passaggialivelloEra in auto con il figlio quando, a causa del fondo stradale reso scivoloso dalla pioggia, finisce tra i binari e un fossato. É successo a Benevento, in via Fontanelle, nei pressi del passaggio a livello dove i militari hanno soccorso una signora di 41 anni di Sant’Angelo a Cupolo e il figlio di 10 anni. I carabinieri, con alcune persone, hanno sollevato di peso l’automobile estraendola dal fossato e rimettendola sulla sede stradale. Ma il caso delle auto bloccate sui binari dei treni ha delle vicende che riguardano anche l’Agro, in alcuni casi anche mortali. Solo la scorsa estate sono stati due i casi che hanno riguardato automobilisti rimasti in panne con l’auto sui binari dei treni a Scafati. In emtrambi  i casi il rischio mortale fu risolto grazie ad un tempestivo intervento dei carabinieri e dei vigili del fuoco che riuscirono a bloccare il passaggio dei treni . In un caso il treno si era fermato a poca distanza. Ad Angri invece molti casi si sono registrati di auto e tir bloccati nelle barriere, in altri è capitato che le barriere fossero divelte. Ma nell’Agro si ricorda anche la triste vicenda di due decessi avvenuti proprio con l’auto in panne sui binari in quel caso il macchinista non si accorse in tempo del pericolo e in pochi attimi  il treno in corsa stroncò la vita a due persone. Difficile il riconoscimento delle salme con pezzi del corpo sparsi anche a molti chilomentri di distanza. Un caso che a Nocera Inferiore ancora ricordano come a S.Egidio, Scafati e Angri,  teatro anche di molti suicidi tra i passaggi a livello. Resta ancora una chimera la rimozione dei passaggi a livello, dopo anni di totale abbandono dei progetti, alcuni mesi fa sono iniziati i primi lavori che comunque proseguono molto a rilento per la rimozione delle barriere di Via Salice tra Angri e Scafati e in Via Palmentello ma tra i progetti in itinere vi sono anche le rimozione dei passaggi a livello della circumvesuviana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here