0 Condivisioni

La vittima pare sia stata identificata. Si tratterebbe di un 34enne residente ad Angri. Un’informazione che, però, è ancora in fase di conferma. Sulla salma è stato disposto l’esame autoptico. Il cadavere carbonizzato di un uomo è stato rinvenuto a Lettere, in prossimità di un terreno agricolo: indagano i carabinieri. L’agghiacciante scoperta è stata effettuata nella serata di ieri in un terreno ad uso agricolo di Lettere, nei pressi di via San Paolo.

Al momento sconosciute le cause della morte e la dinamica dell’accaduto. A seguito del rinvenimento, è stato contattato il magistrato di turno, il sostituto procuratore Bianca Maria Colangelo di Torre del Greco. I carabinieri di Castellammare di Stabia, coordinati dal Pm, stanno battendo ogni pista non escludendo alcun tipo di ipotesi. Dal gesto volontario al possibile omicidio.

0 Condivisioni