In prossimità del tratto riparato e riaperto qualche settimana fa, si è registrata una nuova frana sulla statale ex163 ad Amalfi. La strada è stata chiusa. Siamo nell’area dell’Hotel Cappuccini. Alle ore 14 del 24 giugno l’associazione Nuova Primavera Maiorese ha pubblicato le prime foto ed ha scritto: “Nuova frana nei pressi dell’hotel Cappuccini di Amalfi, poche centinaia di metri oltre il tratto già franato a febbraio. Da anni stiamo rivendicando che la tutela dell’ambiente – soprattutto in aree a vocazione turistica – è fondamentale per la tutela dell’economia e dell’immagine della Costiera, oltre che delle esigenze ambientali, culturali e sociali.

Quando si comprenderà sarà troppo tardi. Intanto la strada è nuovamente chiusa, speriamo si riapra il prima possibile.

Rinnoviamo il nostro appello alle Istituzioni competenti al fine di avviare con urgenza una verifica del dissesto idrogeologico costiero, con interventi volti a risanare con urgenza almeno le maggiori criticità”.

L’operatore alberghiero Salvatore Gagliano, scrive: “Altra frana ad Amalfi. Istituzioni, prima di pensare a nuove opere si pensi all’ordinaria manutenzione. E’ meglio!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *