Commentare le gesta delle Rappresentanze politiche dell’Agro è semplice, visto che Nulla si muove all’orizzonte! Intanto, le strutture Ospedaliere che dovrebbero essere attrezzate, per questa quarta ondata Covid, restano abbandonate a loro stesse, perché nessuno percepisce questo concreto pericolo: si dormono sonni tranquilli, il virus nell’agro è stato già debellato da quello della stupidità!!

Il Covid non è più questione politica! Ora l’impegno primario è la campagna elettorale alle Provinciali, lo scanno nel Consiglio Provinciale, in uno alla investitura della carica di Presidente della Provincia, sono diventati motivi di scontro ed incontro, nell’ambito di una colleganza tra i pochi eletti “i membri del Consiglio Comunale dei singoli Comuni della Provincia di Salerno”. Tutti auspicano alla Candidatura, alcuni Sindaci aspirano a diventare Presidente della Provincia, specialmente ora che detto ruolo consente di percepire anche un “meritato” compenso, per le immense fatiche che la carica comporta!! Il problema Sanità dell’Agro è stato già accantonato e l’indignazione di questi giorni ha ceduto il passo alla voglia comunque di restare nel “cenacolo” politico!
È proprio vero che la Piramide rappresenta la struttura societaria, c’è chi sta alla base, succube e complice, perché in perenne silenzio e in attesa del “tozzo di pane”, e chi sta al vertice, in posizione privilegiata, godendo del sorgere e del calar del Sole, quello stesso Sole che ahinoi da troppo tempo è “spento” per la maggior parte della gente del nostro martoriato territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *