Il concorso pianistico, il primo a carattere nazionale che si tiene in Irpinia, che si terrà il 14 e 15 ottobre nell’elegante contesto del Museo civico della ceramica di Ariano Irpino, nasce con la finalità di valorizzare il talento dei giovani musicisti e promuovere la cultura musicale.

All’evento parteciperanno giovani musicisti provenienti da tutto il territorio nazionale, che si esibiranno dinanzi ad un’attenta giuria, presieduta dal M° Angelo Martino, docente del Conservatorio di Avellino “Domenico Cimarosa” e composta da insegnanti di Conservatorio e di Istituti musicali, come il M° Pietro Sellitto, presidente dell’Accademia Musicale Nocerina. La manifestazione vede la direzione artistica del M° Massimo Severino, docente del Conservatorio “Cimarosa” di Avellino, che oltre ad essere promotore di eventi culturali e musicali e coordinatore di prestigiosi premi, come il premio Cimarosa, ha ricevuto, dall’Accademia “Italia in Arte nel Mondo”,  l’Alto Riconoscimento per l’impegno sociale “Il Pensatore” di Auguste Rodin, in occasione della  Biennale Internazionale di Arte Contemporanea “Barocco-Salentino”. Sono previsti premi in denaro e borse di studio per i vincitori del primo premio assoluto. La serata di premiazione si svolgerà la sera del giorno 15, al termine del contest.