Something went wrong with the connection!

Agro Today

Dal Territorio

 Primo Piano

Sant’Egidio, Cascone replica a De Angelis: “Accuse gravi ed infondate contro di me”

Sant’Egidio, Cascone replica a De Angelis: “Accuse gravi ed infondate contro di me”
agosto 08
10:21 2017

mario casconeRiceviamo e pubblichiamo una replica del consigliere comunale di opposizione Mario Cascone in relazione alle dichiarazioni del Presidente del Consiglio comunale di Sant’Egidio del Monte Albino Francesco De Angelis che alla nostra testata giornalistica aveva rilasciato alcune sue considerazioni in merito alla vicenda dei pacchi alimentari. Di seguito il testo integrale di replica del consigliere Cascone.
“Avrei di gran lunga preferito non replicare a quanto dichiarato dal Presidente del Consiglio Comunale Dott. De Angelis sia per evitare di alimentare ulteriori polemiche sia per evitare di toccare, con estrema superficialità,un argomento, al contrario, molto delicato per tanti cittadini che oggi vivono situazioni di difficoltà. Tuttavia, mi sento in obbligo di intervenire date le accuse gravi ed infondate che muovono contro la mia persona. Chi le pronuncia dimentica il suo alto ruolo istituzionale prima che politico e dimentica ancora che il sottoscritto non ha bisogno ” di strumentalizzare nessuna questione per un tornaconto personale”, dal momento che ricopre il suo incarico con rispetto, responsabilità e soprattutto imparzialità. L’accusa è a mio avviso grave ma del tutto sterile e pertanto credo non sia nemmeno opportuno dilungarmi. Rispetto alla questione dei 30 pacchi alimentari, arrivati nel mese di aprile 2017, ed in più rispetto ai 119 soggetti assegnatari, il sottoscritto non ha partecipato a nessuna riunione con altri consiglieri per la loro assegnazione ” su indicazione” e spero vivamente che ció non sia accaduto neanche per gli altri consiglieri comunali, che invito a smentire su tale circostanza. Ribadisco che la metodologia di individuazione e di conseguente assegnazione dei pacchi sia offensiva nei confronti della dignità e onestà di tante persone che vivono un momento particolare. Gli unici deputati ad individuare ulteriori nuclei familiari per i pacchi pervenuti sono gli operatori dei servizi sociali e nessun consigliere di turno. Pertanto, il mio invito è di abbassare i toni, al Dott De Angelis di ricordare il ruolo istituzionale che ricopre e soprattutto di focalizzare le sue energie nel pensare a governare realmente questo paese”.

Related Articles

0 Commenti

Ancora Nessun Commento!

Non ci sono commenti per ora, non si desidera aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi contrassegnati sono obbligatori *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com